Modern Warfare 3: uscita, nuova mappa Warzone e tutto ciò che sappiamo

La causa tra Microsoft e FTC sta svelando tantissime notizie che in realtà non dovevano essere di dominio pubblico, sia nel mondo delle console (come le caratteristiche tecniche generali che avrà il successore di Nintendo Switch), sia nel mondo di Call of duty.

Il mese di uscita di Call of duty: Modern Warfare 3 è stato rivelato durante il processo per l’acquisizione di Activision-Blizzard dal giudice Jacqueline Scott, ovvero novembre 2023!

La risposta di Activision non si è fatta attendere, ma ci fa capire benissimo quanto tale mese sia affidabile.

Già lo scorso maggio il noto leaker Tom Henderson aveva rivelato la data del 10 novembre, ma per il momento non ci è dato sapere se il giorno sia del tutto esatto.

CAMBIO DELLA GUARDIA

Cosa sappiamo quindi oltre a questo? Di certo che lo sviluppo è seguito da Sledgehammer Games a differenza dei precedenti capitoli (con il supporto degli altri studios per varie parti), mentre la storia sarà scritta sempre e comunque da Infinity Ward.

MODERN WARFARE ZOMBIES

Grazie a questo cambiamento vedremo introdotto per la prima volta in un capitolo di Modern Warfare la modalità Zombie, il che ci fa ben sperare nonostante la scorsa modalità offerta su Call of duty: Vanguard ha lasciato diversi giocatori delusi…insomma hanno molto da farsi perdonare e siamo convinti che le scorse critiche siano state recepite.

MAPPA WARZONE

Sappiamo inoltre che la prossima mappa Warzone sarà Las Almas, gigantesca mappa ambientata in Messico e di cui sappiamo già qualcosa sia attraverso le mappe multiplayer, sia attraverso la campagna.

Ancora ignoto invece se il cambio sarà collegato ad un evento come è stato con Verdansk (sperando nel caso sia un evento sensato, divertente e che non ci lasci con l’amaro in bocca come già successo nell’evento appena citato).

E MODERN WARFARE 2?

Con tutta probabilità Modern Warfare 2 continuerà ad ospitare Warzone 2 e verranno aggiunti dei collegamenti alla home tra un gioco e l’altro esattamente come è stato per gli scorsi capitoli.

Sappiamo per certo che le stagioni di Modern Warfare 2 totali saranno solo 6 (in realtà una stagione in più di quanto comunicato inizialmente).

STORIA MODERN WARFARE 3

MW3 inizialmente doveva essere un DLC dell’attuale MW2, ma che in seguito ha ricevuto un cambio direzionale facendolo diventare un vero e proprio gioco Premium.

Perché questa premessa?

Tempo fa si vociferava che tale DLC in programma fosse incentrato molto sul personaggio di Ghost, il che ci porta a pensare che forse sarà così. Sarà di certo un sequel per cui non aspettatevi qualcosa sul suo passato sconosciuto…ma chi sa, finchè non metteremo mani sul titolo ovviamente non possiamo averne la certezza assoluta. Però una cosa la sappiamo

Sappiamo per certo dal finale di MW2 che il prossimo nemico sarà Vladimir Makarov, uno dei nemici più odiati / spietati dell’intero franchise (assieme al Colonnello Sheperd) e che ha fatto più morti in assoluto negli scorsi capitoli pre reboot.

Forse dobbiamo aspettarci che qualcuno della Task Force 141 ci abbandoni… incrociamo le dita.

Altri articoli

DMZModern Warfare 2Season 4
Modern Warfare 2Season 4 Reloaded
X