Ricochet: BAN di 14000 profili cheaters! Sarà abbastanza?

Ricochet ha bannato circa 14.000 account negli ultimi giorni. A riportarcelo è la pagina Twitter di Call of Duty Updates.

Molti di questi cheater saranno totalmente esclusi dalle partite da qui in avanti, bannando anche i loro PC in modo definitivo.

Finora la community si è espressa totalmente negativa rispetto ai provvedimenti presi finora. Siamo felici si che siano stati bannati così tanti account, ma anche scettici del fatto che molti di questi cheaters non ritornino cambiando account e parametri del proprio PC.

I provvedimenti presi dalla casa madre si sono rivelati inefficaci persino nel torneo ufficiale WSOW, dove Ggunz ed il suo team utilizzava palesemente Wallhack (ovvero vedevano gli altri giocatori attraverso i muri) riuscendo a scalare gran parte della classifica, fino ad una richiesta di verifica fatta da Kyborg, un pro player e content creator molto conosciuto dalla community italiana di Call of duty.

Noi di Call of duty World continueremo a fare il tifo per Ricochet sperando che la situazione migliori sempre di più ricordando che comunque rispetto a MWI del 2019 ci sono stati dei grandi passi avanti, anche se non efficaci come vorremmo.

Altri articoli

Modern Warfare 2Season 5Season 5 Reloaded
Modern Warfare 2Season 5Warzone 2.0
X