Addio contenuti esclusivi! Phil Spencer conferma

Tra le prossime novità che ci possiamo aspettare post acquisizione Microsoft del gruppo Activision-Blizzard-King ci sarà senz’altro la fine dell’odiosa e ingiusta differenziazione tra console.

A confermarlo è lo stesso Phil Spencer durante un episodio di Xbox Podcast dichiarando che Microsoft non ha intenzione di provare a convincere i giocatori ad acquistare console Xbox tramite Call of Duty e che i players da Playstation, e in futuro da Nintendo, dovranno sentirsi parte della community al 100%.

Quindi l’intenzione di Microsoft rispetto al franchise è quella di fornire a tutti le stesse skin, modalità, beta, mappe ecc… contemporaneamente! Ciò riguarderà anche la possibilità di eliminare il crossplay che al momento è possibile solo su Playstation? Ancora non è chiaro.

La questione Contenuti esclusivi Playstation a noi dello Staff di Cod World non è mai piaciuta, soprattutto in questo recente periodo di beta di Modern Warfare III, dove troppe date diversificate creavano confusione mettendo addirittura su un pedistallo giocatori Playstation che non hanno preacquistato il gioco rispetto ad altre console che invece lo hanno fatto.

Altri articoli

Modern Warfare 3
ActivisionPlaystationXbox
X